L’Aosta e il sorriso dei bambini

I soldati della Brigata “Aosta” regalano zainetti a 25 bambini dell’asilo nido “Lupetto Vittorio”.

A un anno esatto dall’inaugurazione dell’asilo-nido “Lupetto Vittorio”, che prende il nome dalla mascotte dell’Esercito, i militari della Brigata “Aosta”, in vista delle prossime festività natalizie, hanno portato in dono alcuni zainetti ai 25 bambini frequentatori della struttura.

Alla consegna dei doni, oltre ai responsabili della Società che ha in gestione l’edificio, ha presenziato il Generale di Brigata Giuseppe Bertoncello, Comandante della Brigata “Aosta”, insieme agli assessori Salvatore Mondello e Alessandra Calafiore, a testimonianza dei solidi rapporti tra l’Esercito, le Istituzioni locali e la popolazione messinese.

L’asilo, realizzato dall’Esercito grazie all’utilizzo di materiali e tecnologie di ultima generazione, ha elevate performance energetiche, un ingresso indipendente, un ampio parco giochi esterno, aree verdi attrezzate, un giardino sensoriale, cucina, mensa ed un funzionale parcheggio per i genitori dei piccoli ospiti.

La struttura, prima nel suo genere in Sicilia, è gestita da Messina Social City, partecipata del Comune di Messina, è frequentata dai figli dei militari dei reparti dell'”Aosta” in servizio a Messina ed è fruibile anche dai cittadini non appartenenti alla Difesa che rientrano nelle graduatorie municipali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: