La Sicilia in tempo reale

 

Il Tribunale della Libertà scarcera la donna che nascose il boss De Luca

Il Tribunale del riesame scarcera in giornata odierna Elena Micalizzi, la donna che nascondeva in casa, dietro il un vano scala, in un’intercapedine il boss Giovanni De Luca. La decisione è stata presa su istanza del difensore della donna, l’avvocato Salvatore Silvestro.

Giovanni De Luca, latitante da più di un anno, dopo essere sfuggito agli arresti dell’operazione Flower, fu arrestato l’11 novembre scorso dopo che fu notato in zona. I poliziotti lo sorpresero nascosto in un’intercapedine dietro in frigorifero nell’abitazione della Micalizzi nei pressi del Villaggio Santo, a Messina. Dopo poco più di 20 giorni il TdL decide di scarcerarla e di lenire la misura cautelare ponendo la donna ai domiciliari. 

Giovanni De Luca, è adesso recluso in regime di massima sicurezza nel penitenziario di Siracusa.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: