Covid – Muore carabiniere al Policlinico di Messina. Il cordoglio dell’ARMA

Giuseppe Papasidero, appuntato scelto dell’Arma dei Carabinieri, calabrese di origine, di Vibo Valentia, ma in servizio a Reggio Calabria alla Direzione Investigativa Antimafia, è morto a 57 anni al Policlinico di Messina per le conseguenze del Covid-19 .

E’ un’altra vittima tra le file dell’Arma che si unisce al dolore della famiglia, con il cordoglio del Generale Comandante dei Carabinieri Giovanni Nistri. Papasidero avrebbe compiuto 58 anni il prossimo 3 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: