Muore ventinovenne a causa del COVID. Figlio di cancelliere di Catania

Si chiamava Samuel Garozzo il ventinovenne morto ieri a causa delle complicazioni derivanti dall’influenza Covid-19. Un giovane in perfette condizioni di salute, “senza alcuna patologia” dicono i medici.

Era il figlio di uno stimato cancelliere del Tribunale di Catania. La sua morte ha gettato nella disperazione e nello sgomento parenti ed amici. Il giovane era ricoverato al Policlinico di Catania. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: