Batte la testa a scuola, morta a 10 anni. Stava facendo educazione fisica

Una bambina di 10 anni è morta dopo aver battuto la testa mentre faceva educazione fisica. E’ accaduto nella scuola Vittorio Emanuele Orlando a Palermo.

La bambina stava facendo educazione fisica quando per cause da accertare è scivolata ed è caduta all’indietro sbattendo la testa.

Sul tragico incidente indagano i carabinieri della compagnia di San Lorenzo. I primi a tentare di rianimare l’alunna sono stati gli insegnanti. Subito la dirigente ha chiamato i sanitari del 118, ma per la bimba , che frequentava la prima media, non c’è stato nulla da fare.

I militari stanno cercando di ricostruire quanto successo e stanno sentendo i professori e la dirigente scolastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: