I cinofili del 118 si uniscono alle ricerche di Gioele

I cinofili del 118 del Seus e del Sus si sono uniti oggi al personale specializzato che sta operando per trovare il piccolo Gioele. “Da oggi anche noi affiancheremo coloro che ormai da 15 giorni stanno cercando Gioele” lo ha dichiarato il dottor Domenico Runci, direttore del 118 Messina. “Disponiamo di 71 uomini tra vigili del fuoco, Esercito ed altre forze dell’ordine. Siamo felici della collaborazione offerta dal 118 che ci permette di ampliare il campo di bonifica. Ad oggi sono stati controllati circa 600 ettari di terreno ma la difficoltà principale rimane proprio quella del territorio impervio” ha detto l’ingegnere Ambrogio Ponterio direttore delle operazioni dei Vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: