PAPARDO – Sette positivi al primo controllo. Non ancora esitato il secondo. Forse guasto apparecchiatura

Potrebbe essere stata un “contaminazione” il risultato di positivo al Covid per sette pazienti che ieri erano al Pronto Soccorso generale del Papardo. Insomma c’è la probabilità che sia stata la contaminazione dei tamponi con altri positivi o con un’apparecchiatura guasta o non sanificata che avrebbe dato l’esito alla prima ed unica verifica effettuata, almeno fino a questo momento. Siamo stati proprio al Papardo ed abbiamo incontrato i parenti di chi è al momento all’interno del Pronto Soccorso in isolamento, compresi i sanitari. L’esito del secondo tampone è atteso a breve e ve ne daremo contezza. Il fatto che pone grandi dubbi sulla veridicità dei test è la consequenzialità di sette positivi tra persone che non hanno avuto alcun contatto tra loro. Dei perfetti estranei che non giungevano da strutture ospedaliere, tranne uno: un emodializzato. Intanto c’è parecchia ansia e preoccupazione tra coloro che attendono i loro parenti all’interno del pronto soccorso.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close