MOVIDA MESSINA – Vice Sindaco Mondello “Così rischiamo di chiudere di nuovo. Con danni ingentissimi”

Messina, 25 maggio 2020

Sono molto deluso dal comportamento dei miei concittadini” lo ha detto il vice sindaco di Messina, Salvatore Mondello, intervenuto sulla vicenda della movida messinese nella fase 2, a margine di un’altra conferenza stampa tenutasi oggi nel Salone dell Bandiere del Comune di Messina. “Continuando così rischiamo di invalidare i sacrifici fatti. L’emergenza NON E’ FINITA! Anzi siamo nella fase più delicata in assoluto e se non vengono rispettate le norme anti contagio disposte si tratta di irresponsabilità ingiustificabile” ha continuato Mondello. “Non è il momento di lasciarsi andare. L’allerta deve rimanere massima. C’è l’obbligo della distanza interpersonale e dell’uso della mascherina. Se tali prescrizioni non verranno rispettate a farne le spese saranno i locali, che subiranno così un danno per colpa dell’irresponsabilità di altri” ha concluso Mondello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: