Coronavirus: Sicilia, calano i contagi, 19 oggi, a Messina 6 nuovi positivi ed una vittima di 29 anni

Sono 2.320 le persone attualmente positive al Covid-19 in Sicilia, 19 più di ieri. E’ quanto emerge dai dati comunicati dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 65.165 (+3.015 rispetto a ieri), su 63.626 persone: di queste sono risultate positive 2.981 (+55), mentre attualmente sono ancora contagiate 2.320 (+19), 443 sono guarite (+31) e 218 decedute (+5). Degli attuali 2.320 positivi, 493 pazienti (-17) sono ricoverati – di cui 32 in terapia intensiva (-2) – mentre 1.827 (+36) sono in isolamento domiciliare. 

Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 129 (0 ricoverati, 2 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta, 119 (18, 19, 10); Catania, 721 (93, 128, 77); Enna, 316 (155, 56, 25); Messina, 397 (98, 83, 45); Palermo, 360 (70, 48, 27); Ragusa, 71 (4, 6, 6); Siracusa, 97 (49, 81, 22); Trapani, 110 (6, 20, 5).

Il coordinamento per l’emergenza coronavirus nell’area metropolitana di Messina informa che presso l’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona, dove si trovava ricoverato, è deceduto un uomo di 29 anni, già affetto da patologie particolarmente gravi, risultato positivo al Covid-19.

L’Azienda ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro la propria vicinanza.

Dall’inizio dell’emergenza sono pertanto 45 in totale i decessi di persone affette da coronavirus in città e provincia.

Al contempo, si sono registrate 5 nuove guarigioni e conseguenti dimissioni di pazienti che erano risultati affetti da Covid-19: al Policlinico “G. Martino” di Messina 2 donne rispettivamente di 75 e 71 anni; all’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona 2 donne di 87 e 81 anni; all’ospedale “Papardo” di Messina  1 donna di 76 anni.

In città e provincia le guarigioni complessive dal Covid-19 sono ora 83.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close