Messina: MASCHERINE INTROVABILI, file ai supermercati e man bassa di prodotti di prima necessità.

Messina, 9 marzo 2020

Supermercati con clienti in fila all’esterno ed ingresso un gruppo familiare alla volta. Si presentano così i supermercati della città nel pomeriggio di oggi. La misura dell’ingresso scaglionato risponde alla corretta applicazione delle norme preventive stabilite dal DPCM emergenza coronavirus. Man bassa di farina, pasta, zucchero, olio, sale. Gli stessi prodotti acquistati in periodi di guerra o di calamità naturale. “Lavoriamo con buon ordine e senza grandi difficoltà. La gente ha capito e rispetta le file ed i percorsi che abbiamo assegnato all’interno” dice il direttore di uno dei supermercati del centro. “Non abbiamo potuto fornire le mascherine al personale alle casse in quanto sono introvabili a Messina. Sembra forse che domani ne arriveranno un po’ in una farmacia di via Garibaldi. Potremo così mettere in sicurezza il personale“. I trasporti di merci non sono in pericolo, pertanto l’assalto ai supermercati sembra del tutto ingiustificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: