La Sicilia in tempo reale

 

Coronavirus e crociere: in arrivo domani in circa 2.500. Quali precauzioni si intende prendere?

Messina, 6 marzo 2020

Mentre la nave Sea Watch 3 è in quarantena, nonostante non vi siano stati casi di contagio da Coronavirus riscontrati a bordo, ed in forza di una decisione del Ministero, domani arriverà a Messina l’esercito dei croceristi. Una pletora fino a ieri attesa e benvenuta, ma che oggi incute e deve incutere il timore che determini decisioni di controllo anti contagio. Finora nessun controllo: sbarchi liberi e senza scanner per eventuale febbre e sintomi influenzali. E nessuna ordinanza sindacale potrà bloccarne lo sbarco, in quanto perché possa essere efficace dovrebbero esserci casi di contagio a bordo accertati. Il Sindaco è la prima autorità sanitaria della città di Messina, ed in quanto tale deve concertarsi con il Prefetto e con l’Autorità di sistema dello Stretto per prendere immediate precauzioni anti contagio. Domani arriva presto.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: