La Sicilia in tempo reale

 

Femminicidio Alessandra Musarra: rinviato il processo a Cristian Ioppolo. La difesa: problemi psichiatrici dell’accusato

Messina, 21 gennaio 2020

Il processo a Cristian Ioppolo accusato di aver ucciso Alessandra Musarra nella sua casa di Santa Lucia sopra Contesse è stato rinviato di una sola settimana. La decisione del GUP si è resa necessaria al fine di poter vagliare la documentazione presentata stamane dall’avvocato difensore del Ioppolo. Una documentazione medica che, secondo la difesa, attesterebbe lo stato di salute precaria di Cristian Ioppolo. Così il GUP ha rinviato al 28 gennaio prossimo l’udienza per il dibattimento del procedimento penale a carico di Ioppolo.

Nell’aula H del Tribunale di Messina erano presenti molti parenti ed amici di Alessandra. Tra loro la madre ed il padre della ragazza visibilmente provati e che non sono riusciti ad esimere dal dimostrare tutto il loro dolore all’indirizzo dello Ioppolo. Insomma momenti di tensione arginati e controllati dalla grande professionalità degli agenti di Polizia Penitenziaria e dei Carabinieri . La famiglia di Alessandra Musarra si è costituita parte civile.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: