Lettera “d’amore” del Presidente Cardile. De Luca risposta di FUOCO, anzi di “FUMO”

Messina, 15 novembre

Il presidente del Consiglio Comunale di Messina Claudio Cardile scrive al Sindaco Cateno De Luca (ma non potrebbero parlarsi visto che hanno gli uffici a poche decine di metri?!) lamentando i toni con i quali vengono additati gli agenti di Polizia Municipale e tutti i dipendenti del Comune. “Qualche giorno fa, scrive Cardile, ha inscenato un siparietto (a mio avviso poco simpatico) con un dipendente comunale denigrando tutti gli altri in maniera ironica. Sempre nei giorni scorsi ha dichiarato di volere ‘prendere a calci nel……’ alcuni dipendenti della Polizia Municipale. Forse Lei non si rende conto che per attaccare ‘giustamente’ chi non fa il proprio dovere e fa il ‘furbetto’, in qualche modo attacca tutta la categoria perché agli occhi dei cittadini diventano tutti fannulloni. In questi mesi Lei ha dimostrato di ascoltare i miei consigli, dunque è proprio con questo spirito che Le scrivo“. Cateno De Luca con garbo ma con fermezza ha risposto al Presidente sottolineando come avrebbe gradito molto di più l’indignazione per quanto scoperto dall’Amministrazione circa le patenti di servizio ed anche sul punteggio ottenuto periodicamente al poligono che, secondo il Sindaco, “in molti avrebbero fatto in modo di non superare pur di non essere costretti a portare addosso l’arma”. Accuse gravissime cui il sindaco si oppone “con tutto me stesso” e conclude che “farà di tutto per cambiare le cose al Comune di Messina”. Peccato però per quel fumo che si vede innalzarsi ed invadere il video, avvolgendo il Sindaco in una nube sospetta. Il Sindaco stava fumando in un locale pubblico, in quello più importante e rappresentativo delle regole del Palazzo Comunale? Nella stanza del Sindaco? Non vogliamo crederci. Crediamo, dunque, che qualcosa possa aver preso fuoco… Speriamo così che il Sindaco, finito il video, sia riuiscito a spegnere quel piccolo “incendio”, magari nel posacenere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: