Policlinico di Messina: salvato un neonato asfittico. Trasportato da Palermo in meno di 50 minuti.

Messina, 17 ottobre

Ha funzionato alla perfezione il protocollo previsto in questi casi dal Servizio trasporto emergenza neonatale. Un neonato nato asfittico e bisognoso del trattamento di ipotermia terapeutica non disponibile a Villa Serena a Palermo è stato prontamente trasportato all’opsedale Cervello dove è risultato impossibile il trattamento. Dopo un tentativo a Catania al Cannizzaro si opta prontamente per il Policlinico di Messina, dove il piccolo viene trasportato in meno di 50 minuti. Un tempestivo trasferimento che permette al neonato di essere salvato.

carpe diem banner

Rispondi

Scroll to top
Close