Falò: condannati i fratelli Barbuscia per incendio doloso a Tremestieri

Messina, 22 agosto 2019

Domenico e Giosuè Barbuscia sono stati condannati rispettivamente a 4 anni ed 2 anni e 4 mesi per incendio doloso . I due fratelli di 38 e 20 anni si erano resi protagonisti dei fatti accaduti durante la notte di ferragosto a Tremestieri quando si erano rifiutati di alontanarsi da una catasta di legna posta su uno scoglio sul litorale di Tremestieri e ne avevano dato fuoco contravvenendo a quanto ordinato loro dalla Polizia Municipale e dalle volanti della Polizia di Stato intervenute. Anzi mentre davano alle fiamme la pericolosa catasta avevano ricoperto di insulti le forze dell’ordine. Una condanna esemplare che ha tenuto conto della gravità dei fatti e dei precedenti di Domenico Barbuscia. Il giudice che ha disposto la condanna è il dottor Fabio Pagana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: