Stromboli: autopsia non necessaria. Restituita ai familiari la salma di Massimo Imbesi

STROMBOLI (MESSINA), 4 LUG – E’ stata restituita ai familiari la salma di Massimo Imbesi, il 35enne di Milazzo, morto ieri per l’esplosione vulcanica dello Stromboli. Lo ha deciso la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto che ha ritenuto sufficiente l’ispezione cadaverica esterna eseguita dal medico legale nell’obitorio dell’ospedale di Milazzo. Il corpo presenta un grosso ematoma al torace e il 35enne potrebbe essere caduto durante un tentativo di fuga o dopo essere rimasto intossicato dal fumo sprigionato dalle fiamme. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: