#iosonopaolochillè: De Luca e la Giunta donano una mensilità di indennità

Messina, 21 luglio 2019

“Aiutare Paolo è un dovere per tutti, nella speranza che la Sanità italiana diventi più altruista. Io e la mia Giunta dovremo la nostra prossima indennità mensile a Paolo Chillè per potersi sottoporre all’intervento che lo farà guarire” lo ha detto il sindaco di Messina Cateno De Luca durante il suo intervento nell’ambito del terzo Memorial “Lorena Mangano” svoltosi stasera al Despar Stadium di Bisconte. Paolo Chillè com’è noto ai più è affetto da sarcoma non operabile in Italia. L’intervento è possibile solo presso l’ MD Anderson di Houston in Texas. Ma per l’operazione e la degenza sono necessari 600 mila euro, una cifra insostenibile per lui e la sua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: