Passata da Piazza Duomo la carovana ciclistica contro le barriere architettoniche

Messina, 6 giugno 2019

Entra nel vivo la pedalata cicloturistica per l’abbattimento delle barriere architettoniche e mentali e del turismo lento e sostenibile promossa dall’A. S. D. Cicloturistica Castanea col patrocinio dell’ACSI sport ciclismo, dell’Università degli Studi di Messina, del IV quartiere Centro Storico, DELL’IRCCS BONINO PULEJO e del Panathlon international. Con leggero ritardo la carovana si è mossa da Castanea delle Furie e dopo l’accoglienza al centro Neurolesi dal Direttore prof. Dino Bramanti, è giunta a piazza Duomo ove ad attenderla vi erano rappresentanti della Questura di Messina e gli assessori Scattareggia e Calafiore. Interventi istituzionali moderati dalla Madrina del Giro avv. Silvana Paratore e scambio di gagliardetti anche col Panathlon International ed i rappresentanti dell’amministrazione comunale,  hanno caratterizzano la tappa della carovana al Duomo. Alle ore 10:30 coordinati dal Direttore di gara e dal servizio di Motostaffette, allo sventolio della bandiera italiana a cura della Paratore, la numerosa carovana di ciclisti ha proseguito il suo percorso in direzione dell’Università degli Studi di Messina attesa dal Magnifico Rettore prof. Cuzzocrea. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: