Piano Tariffario rifiuti 2018 a Milazzo: 16 consiglieri chiedono una seduta straordinaria

Milazzo (Me), 25 febbraio 2019 – di Redazione Tirrenica Vdp

Qualcosa non quadra nel piano tariffario dei rifiuti relativo all’anno 2018. A sollevare il problema sono stati i consiglieri comunali Pippo Midili e Antonio Foti che come annunciato in Aula hanno chiesto – ottenendo il supporto di altri 14 colleghi – una seduta straordinaria di consiglio comunale per affrontare la questione ed in particolare per trattare la determinazione dirigenziale n. 1766 del 31 dicembre 2018 “Approvazione lista di carico Tari 2018” che prevede un importo complessivo di euro 7.9.61.799.  Tale ruolo di riscossione eccede – a detta dei consiglieri – di oltre 700 mila euro il piano finanziario approvato a suo tempo dal consiglio comunale e pari ad euro 7.104.148,08.“Per questa ragione si ritiene  opportuno procedere ad una raccolta firme per discuterne in una seduta straordinaria del consiglio, prima che si proceda all’emissione delle bollette di pagamento”.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close