Consiglio Comunale: segnali di “risveglio”. Chiesta seduta straordinaria su Messina Servizi.

Messina, 2 gennaio 2019

Si “risveglia” il Consiglio Comunale, ma non tutto. Sono in 12 a chiedere al sindaco Cateno De Luca per il tramite del presidente del civico consesso Messinese, Cardile, una seduta straordinaria ben prima del 10 gennaio, giorno previsto per la votazione della messa in liquidazione di Messina Servizi. I 12 consiglieri “risvegliati” hanno come promotrice Antonella Russo del Pd ed appartengono a PD, Movimento 5 Stelle, Sicilia Futura, Forza Italia, LiberaMe e gruppo misto. L’intenzione è vederci chiaro e sbarrare la strada ai privati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: