Libia: ok a rientro motopescherecci sequestrati. Lo dichiara premier Conte

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

ROMA, 12 OTT – “Ho appena avuto conferma che ai due motopescherecci Matteo Mazzarino e Afrodite Pesca, che da mercoledì erano stati posti sotto sequestro da unità militari libiche, è stata concessa l’autorizzazione a fare rientro in Italia. I nostri cittadini potranno finalmente rientrare a casa.
Non li abbiamo mai lasciati soli e abbiamo costantemente lavorato per sbloccare la situazione”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte in una nota.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close